L'immagine "tejedoras" è di Lorenzo Cruz Sunu.

Il Cammino della Libellula, come Circolo Culturale  e Sciamanesimo Maya, come progetto di riscatto e diffusione responsabile della Saggezza Ancestrale Maya Originaria per la crescita personale e collettiva, appoggiano la divulgazione e la denuncia dello stato in cui si trovano oggi a vivere i Popoli Originari dell’America e vogliono dare il loro contributo per la difesa dei loro diritti.

I Popoli Originari indigeni sono i custodi della conoscenza e della saggezza che hanno permesso nel corso dei secoli a uomini e donne di vivere in armonia ed equilibrio con il Cosmo e la Natura.  

Ad esempio,  la Tradizione Maya ha protetto e portato avanti fino a oggi istruzioni ancestrali per il buon vivere racchiuse in uno dei Calendari più preziosi e Sacri il Cholq’ij. Questo strumento ci permette di apprendere come creare una relazione armonica con il mondo materiale e spirituale e come fluire ogni giorno con consapevolezza attraverso l’esistenza.

Allo stesso modo, altri popoli originari dell’America hanno protetto le proprie Cosmovisioni  e il proprio modo di concepire l’esistenza, per mantenere forme di vita quotidiana basate sul rispetto del cammino della propria essenza, di sane relazioni create l’uno con l’altro e con la Madre Terra.

Per questo, oltre ad appoggiare il riscatto di queste Cosmovisioni e a divulgare con rispetto e reciprocità  la Saggezza di questi popoli, crediamo sia importantissimo uscire dall’incosapevolezza, divenire testimoni e denunciare la situazione in cui si trovano a vivere ormai da più di cinquecento anni gli indigeni dell’America, raccontando e sottolineando soprattutto cosa accade ancora oggi a causa del Sistema creato e portato avanti dall’Occidente.

E dove possiamo cerchiamo anche di appoggiare la battaglia che quotidianamente si trovano a fronteggiare queste persone che, oltre a essere guardiani della loro Tradizione Spirituale, sono anche spesso attivisti in difesa della Madre Terra e del loro popolo. Tali persone spesso si trovano da sole a combattere contro organizzazioni e multinazionali nazionali e internazionali molto più grandi e pieni di risorse di loro. Spesso si ritrovano dimenticate, vessate, perseguitate, se non anche uccise. E’ importantissimo sostenere queste Anziane e questi Anziani facendogli sentire la nostra vicinanza e dando loro anche un aiuto economico (es. per tutelarsi a livello legale).

Crediamo nella possibilità di guarire le ferite, il rancore e la diffidenza e di creare ponti con chi ha mantenuto intatta la Cosmovisione del Buon Vivere, attraverso nuovi modi di ascoltare e dialogare.

I popoli originari sono le Radici dell’Umanità. Rispettare e onorare le Radici dell’Umanità significa mantenere  in salute e in vita l’Albero della Vita, l’Albero dell’Umanità e dell’Esistenza armonica tra Esseri Umani e Natura.

Articoli e Iniziative

© 2013 del Cammino della Libellula. Creato con Wix.com

  • w-facebook
  • cacao maya.jpg
  • logolibellula.jpg
  • 1453212_256991887784550_1715178251_n.jpg

Sciamanesimo Maya 

Ass. "Il Cammino della Libellula", Piazza San Zenone 1/1, 42121, Reggio Emilia

​telefono: 3471421081; 3473705901; email: camminolibellula@libero.it