L'Aj Q'ij, il Sacerdote Maya del Tempo

L'Aj Q'ij è il Sacerdote del Culto Solare o Sacerdote Maya. E' conosciuto nei luoghi più tradizionali come Chi-Mam.

L''Aj Q'ji può essere uomo o donna, il suo ruolo nella comunità Maya è:

 

  1. Tenere traccia delle Energie presenti ogni giorno e osservare la loro influenza sugli accadimenti personali, comunitari e mondiali.

  2. Leggere il Segno e la Croce Maya alle persone.

  3. Realizzare Cerimoni del Fuoco per se stessi, per altre persone, per la comunità, per la Madre Terra.

  4. Leggere lo Tz'Ite, tecnica di divinazione, per comprendere e orientare il futuro delle persone e della Comunità.

  5. Orientare gli altri tramite la lettura del Cholq 'Ij rispetto alle loro scelte di vita, le relazioni e le preghiere da fare.

  6. Indica i giorni più propizi per eventi personali, decisioni e guarigioni.

  7. Insegna e trasmette le profezie.

  8. Partecipa al Consiglio con gli altri Aj Q'ij.

 

Essere Aj Q'ji è una missione di servizio verso gli altri e verso la Tradizione ed è una scelta di grande impegno e responsabilità nella Comunità Maya. Spesso, un Aj Q'ij può avere trascorso tempo in un diverso percorso di vita prima che il suo destino si compia.

Per quanto il percorso e le prove per diventare Sacerdote del Tempo siano le stesse, ogni Aj Q'ji sviluppa poi doni e talenti particolari.

iLa maggior parte di loro sono abili a muovere e a lavorare con le energie. Possono avere doti di chiaroveggenza, ricevere messaggi e avere una guida divina.

Possono essere guaritori, ostetriche-levatrici e consulenti nella comunità in cui sono a servizio. 

 

 

 

 

© 2013 del Cammino della Libellula. Creato con Wix.com

Sciamanesimo Maya 

Ass. "Il Cammino della Libellula", Piazza San Zenone 1/1, 42121, Reggio Emilia

​telefono: 3471421081; 3473705901; email: camminolibellula@libero.it

  • w-facebook
  • cacao maya.jpg
  • logolibellula.jpg
  • 1453212_256991887784550_1715178251_n.jpg