top of page

Cerimonia Maya con il Sacro Cacao per l'Equinozio d'Autunno, 22 settembre ore 21 a Reggio Emilia


Nel Tempo dell'Equinozio d'Autunno 

Lasciar Andare per Purificare

l'Energia del Cuore

Venerdì 22 Settembre

ore 21.00 Reggio Emilia


Lascia che rimanga ciò che deve restare.

Permetti a quello che deve andare di andare.

La Soglia che conduce verso il Buio

Porta con sé

Il Coraggio di fare spazio

E Lasciar andare

Custodendo solo ciò che nutre.


Nella sacra ruota del tempo che segue i cicli della Terra e del Sole, l’Equinozio d'autunno è il momento speciale in cui le ore di buio e di luce sono in equilibrio su tutto il Pianeta, e nel nostro emisfero, in particolare, annuncia l'arrivo del tempo della trasformazione profonda.

L’equinozio d’ autunno, infatti, è un momento sacro nello Spazio-Tempo in cui possiamo iniziare a creare una profonda trasformazione dentro di noi, nel nostro cammino quotidiano, nel cammino dell’Umanità con il Pianeta.


In questo passaggio energetico alla stagione autunnale abbiamo la possibilità di alleggerirci da ciò che ormai non porta più nutrimento, e purificare ogni strato del nostro essere.

Le energie ci sostengono nel lasciar andare mentalmente ed energeticamente, emozioni, pensieri ed azioni che non hanno portato frutti desiderati e tutto ciò che non ci ha permesso di esprimere e vivere pienamente la nostra vita.


Nella Tradizione Maya, durante l’Equinozio d'autunno, viene considerato un tempo di cinque giorni, come finestra energetica comprendente il giorno stesso del passaggio astronomico e i quattro giorni antecedenti, in cui prepararsi alla purificazione e al rinnovamento energetico. Dai tempi ancestrali, le Anziane e gli Anziani Maya hanno compreso il valore di uscire dal normale scorrere della propria quotidianità esterna per un periodo di tempo, al fine di rivolgere lo sguardo dentro di noi e valutare i cicli che occorre chiudere e prepararsi a ciò che è tempo di lasciare andare perché possa trasmutare, creare nuovo nutrimento o semplicemente lasciare spazio a nuove opportunità.


Sono giorni utili per meditare, respirare, stare in ascolto, per fare spazio, stare nel vuoto, per lasciar emergere la verità .


Abbiamo deciso di farci accompagnare dall'energia del sacro Cacao  in questo passaggio e nel processo del lasciar andare e trasformare per muoverci attraverso l'energia del cuore e la sua purificazione profonda che ci permette di scorrere con dolcezza e forza interiore.


Ci ritroveremo in Cerchio nella notte che annuncia il passaggio all'equinozio nell'energia del Nawal Kiej che ci riporta al tema della fiducia in ciò che sentiamo e in ciò che la vita ci chiede di affrontre, attraversare e vivere. 


Ad accompagnare l'esperienza sarà presente anche Ix Balam Chay, l'abuela di ossidiana.


Cerimonia a numero chiuso.

Per informazioni e iscrizione:

Tel. 3471421081


Comments


bottom of page