top of page

30 giugno 2024, ciclo di tredici giorni di Nawal Toj, il tempo per accendere la fiamma del Cuore.

In ognuno di noi è presente una scintilla del fuoco universale.

Il fuoco sacro che illumina e anima la nostra stessa vita.


Inizia oggi domenica 30 giugno 2024 nel calendario Maya Cholq’ij il ciclo di tredici giorni in cui vibrerà l’energia del Nawal Toj insieme alla Luna che transiterà nella sua fase di rinnovamento.


Toj viene a parlarci del sacro fuoco ancestrale che è stato donato agli esseri umani e protetto nel corso dei millenni dalle sagge e dai saggi dell’umanità, Toj ci parla del sacro fuoco vitale che scorre in noi e delle sue possibili manifestazioni.


La Cosmovisione Maya ci ricorda che uno dei compiti più profondi per l’essere umano è quello di riconoscere questo fuoco per apprendere a nutrirlo e per farlo risplendere liberamente. Nascendo ci viene donata questa fiamma universale che spetta a noi custodire. Possiamo farlo spegnere dal gelo del mondo che abbiamo creato, possiamo farlo divampare con fiamme distruttive o possiamo scegliere di essere fuochi luminosi e ardenti.


E’ il tempo di alimentare il fuoco dentro di te e ricordare cosa lo mantiene vivo nella sua essenza.


E’ il tempo di infiammare i cuori e vivere con passione.


Possiamo illuminare la Vita se lasciamo agire la verità del Fuoco dello Spirito che vibra dentro di noi.


Maltiox Nawal Toj! 🔥✨

75 visualizzazioni

Comments


bottom of page