Petrona Yojcom, comadrona e curandera maya, huesera traumatologa naturale maya per la prima volta in


Già al momento della nascita fu identificato in lei il destino di venire in questa vita a lavorare per le persone come comadrona, traumatologa naturale maya, huesera e curandera esperta nella cura naturale del corpo fisico e nell'armonizzazione del corpo energetico.

Però iniziò a esercitare questa sua missione dopo essere stata lei stessa malata a livello corporeo e psicologico per 3 anni. Dove la medicina occidentale non ebbe effetto, il potere della preghiera e della medicina naturale riuscirono a farla uscire da questo suo stato di sofferenza.

In quel momento Petrona ebbe la sua prima rivelazione: si era ammalata perchè ancora non si era prodigata a utilizzare il suo dono per aiutare gli altri.

Da quel momento Petrona, giorno dopo giorno, ha iniziato a risvegliare il suo dono apprendendo da Anziani e Anziane Maya ma anche attraverso insegnamenti arrivati da altri Maestri attraverso i sogni.

Si è anche diplomata come infermiera.

Petrona aiuta persone che hanno fratture o problemi a livello osseo causati da incidenti.

Esercita l'attività di comadrona aiutando le partorienti al momento del parto, ma è anche specializzata nella cura energetica e fisica di problematiche ginecologiche femminili e in problemi di infertilità.

Propone l'antico massaggio addominale maya; e la saturacion, tecnica di purificazione della nascita. Pratica il recupero del dono che ogni essere umano porta con se' dalla nascita.

Propone di rituali di armonizzazione, protezione e connessione con energie ancestrali.


E' presidente del gruppo di comadrone del suo villaggio sul lago Atitlan in Guatemala ed è membro del Movimento Nacionale di Abuelas Comadrone "NIM ALAXIK” un movimento di abuelas comadrone che si sono unite a livello nazionale per chiedere il riconoscimento delle loro pratiche ancestrali che sono parte del sistema sanitario del popolo maya e sono parte di una cultura millenaria che contribuisca a proteggere la salute integrata di madre e del nascituro.


Petrona da anni collabora con noi nei viaggi di crescita personale che organizziamo con italiani in Guatemala.


Sarà per la prima volta in Italia a Reggio Emilia tra il 28 maggio e il 6 giugno.


Qui puoi trovare l'elenco degli incontri-trattamenti individuali e di gruppo a cui sarà possibile partecipare.


Per informazioni puoi contattarci qui,

tel. 3473705901

mail: camminolibellula@libero.it

© 2013 del Cammino della Libellula. Creato con Wix.com

  • w-facebook
  • cacao maya.jpg
  • logolibellula.jpg
  • 1453212_256991887784550_1715178251_n.jpg

Sciamanesimo Maya 

Ass. "Il Cammino della Libellula", Piazza San Zenone 1/1, 42121, Reggio Emilia

​telefono: 3471421081; 3473705901; email: camminolibellula@libero.it