Donne in Cerchio e Acque Sciamaniche. Sabato 9/4 ore 15 in Natura e Giovedì 14/4 ore 21 su zoom


Esisteva un tempo in cui la donna era guidata dal proprio sentire e dalla saggezza delle memorie che risiedono nella sua essenza.

Seguendo il cammino già tracciato da tutte le donne di medicina che erano venute prima, lei fluiva e viveva seguendo i ritmi e i cicli della natura, essendo conscia dell’energia e della potenza che le appartenevano.

La medicina di ogni donna può continuare ad essere risvegliata e a vivere in noi anche oggi, grazie al legame che esiste tra l’energia femminile e Madre Natura.

Nella Cosmovisione Maya del centro America in particolare l’elemento Acqua guidava e guida le donne a conoscere più in profondità se stesse, per rinascere nella propria sensibilità e creatività, purificare ciò che stagna, riconoscersi fonte di possibilità, scoprire il mondo del sogno e del sognare.


In questo incontro attraverso la composizione delle acque sciamaniche ci apriremo alla ricchezza delle emozioni, alle memorie ancestrali e alla bellezza dei nostri sogni, per aprire alla fiducia del nostro sentire e agli insegnamenti che risiedono nella saggezza di questo elemento prezioso.

Lasceremo che l’acqua sia nostra maestra.

Dopo una parte introduttiva teorica sulle acque sciamaniche e la saggezza dell’acqua in relazione alle energie femminili, comporremmo la nostra acqua in modo rituale in riferimento alle energie del Calendario Maya Choql’ij.


Sabato 9 aprile ore 15.00 in natura ad Albinea (RE) oppure

Giovedì 14 aprile ore 21.00 online su zoom


Condurrà:

Jenny Roncaglia, laureata in Astrofisica, counselor transpersonale, è sacerdotessa Maya Contatrice del Tempo riconosciuta dalla tradizione Originaria Maya del Guatemala. Da più di dieci anni è ricercatrice, studiosa, praticante di sciamanesimo e impegnata nel riscatto della saggezza ancestrale dell’America e nella sensibilizzazione dei diritti dei popoli indigeni.


E' previsto un contributo per partecipare all'incontro.

Per iscrizioni, ricevere il link di accesso e l’elenco del materiale necessario scrivere a:

mail: camminodellalibellula@gmail.com

tel. 3471421081


88 visualizzazioni