VIAGGIO INIZIATICO ALLA TRADIZIONE MAYA IN GUATEMALA: DAL 29 DICEMBRE 2014 ALL'8 GENNAIO 2015 E ORA E' POSSIBILE ANCHE LA VERSIONE PIU' BREVE ED ECONOMICA DAL 29 DICEMBRE 2014 AL 6 GENNAIO 2015

August 10, 2014

 

VIAGGIO INIZIATICO ALLA TRADIZIONE MAYA
IN GUATEMALA 


CON CARLOS BARRIOS
SCIAMANO E SACERDOTE DEL TEMPO MAYA

 

nelle 2 versioni:

29 dicembre 2014 - 8 gennaio 2015 

e ora anche in quella più breve ed economica:

29 dicembre 2014 - 6 gennaio 2015


 

E’ senza dubbio importante sapere se veniamo dalle stelle.
Ma è più importante rendersi conto che siamo parte del cosmo.
Anche se siamo solo una particella nell’immensità dell’Universo,
siamo figli del Grande Padre e il nostro destino
è unito a quello della creazione.
Ogni essere ha un ruolo, un destino da compiere.
Quindi ogni frammento dell’esistenza è trascendente…
Don Isidoro, Saggio Maya
Frammenti di un insegnamento ancestrale

Tratto da “Il libro del Destino”, di Carlos Barrios, Edizioni Verdechiaro

 

 

 

In questo viaggio itinerante tra le terre del Guatemala avremo la possibilità di entrare in contatto con la cultura e la spiritualità Maya, raggiungendo quei magici luoghi in cui è ancora viva e in continuo fermento, e in cui tante volte il turista occidentale non può accedere e arrivare.
Ascolteremo i racconti di Carlos e degli altri Anziani e Anziane, che avremo l’opportunità di incontrare, che ci introdurranno al di là delle approssimazioni e degli errori riportati oggi nei libri di storia, alla verità di questa antica e ancestrale tradizione spirituale e dei suoi luoghi.
Saremo introdotti alla conoscenza del sacro Calendario Maya Cholq’ij che rappresenta il fondamento su cui ruota tutto il mondo Maya, apprenderemo informazioni sulle energie che influenzano e guidano ogni giorno dell’anno e ci saranno insegnati i rudimenti per entrare in relazione con la nostra energia personale in accordo al nostro Segno Maya di nascita. 
E riceveremo una spiegazione sulle origini, sui propositi e sul funzionamento della Sacra Cerimonia del Fuoco Maya a cui avremo poi l’opportunità di partecipare nei medesimi luoghi in cui da millenni ogni giorno viene officiata.
Questa sarà, inoltre, un’occasione di lavorare profondamente su di noi stessi mettendo alla prova rigidità e schemi mentali in una realtà diversa dalla nostra, connettendosi con luoghi dove gli Anziani e le Anziane da millenni depositano a livello energetico il loro sapere e la loro saggezza, e soprattutto attraverso la partecipazione alle cerimonie e ai lavori esperienziali ed energetici di gruppo e/o personali legati alla tradizione spirituale e allo sciamanesimo maya che saranno proposti.

 


In questi giorni, accompagnati da Carlos Barrios, Jenny Roncaglia e Claudio Colli:

… visiteremo Antigua, patrimonio dell’Unesco, città coloniale circondata da vulcani, capitale dell’antico regno del Guatemala e il Museo di Archeologia e Etnología di Città del Guatemala, il museo più importante del CentroAmerica per la ricchezza e il valore dei reperti archeologici della civiltà Maya che contiene.…


…a Kumarcaj, “l’ombelico del mondo”, dove si incontra il Cuore del Cielo con il Cuore della Madre Terra, un portale magico utilizzato dagli Anziani per apprendere i misteri del Xibalba (mondo di sotto)… entreremo nei tunnel e nelle grotte scavati dagli Antenati e qui lavoreremo con la nostra energia personale Maya di nascita… qui ritorneremo nel ventre della Madre Terra per rinascere spiritualmente!... 


…raggiungeremo l’altare sacro di Pascual Abaj, uno degli altari naturali più antichi, dove insieme lavoreremo per connetterci con le nostre origini e il nostro destino…


…ci perderemo nel famoso mercato di artigianato ricco dei colori delle sue tele, maschere, pietre e semi di Chichicastenango un villaggio riconosciuto come luogo dove la spiritualità Maya è ancora viva e attiva…


…sul Lago Atitlán, “il magico” per gli abuelos Maya, che nelle sue profondità cela il mistero delle piramidi come riflesso dei vulcani che si alzano imponenti lungo le sue rive potremo incontrare e lavorare con alcuni Anziani e Anziane che lì risiedono… qui contatteremo l’energia del Ri Laj Mam, il Santo Nativo dell’América, una divinità speciale grande protettrice della popolazione Maya…

…presso la Confraternita delle Anime con uno degli Ajq’ij più tradizionalisti della zona parteciperemo a un rituale individuale di guarigione a livello emozionale richiamando le energie spirituali con cui lavora questa Confraternita… 


…andremo a Tikal, “ la città delle voci eterne”, una delle città più importanti della civiltà Maya… che contava 5.200 strutture, delle quali solo il 10% è stato recuperato e che sorge in un parco nazionale nel quale vivono felini come puma e giaguari, così come grandi varietà di scimmie, uccelli e mammiferi minori. E’ considerato il terzo polmone del mondo per la grande varietà di vegetazione che ospita…
Nella piazza centrale di questo incredibile luogo, riconosciuto come il centro cerimoniale Maya ancora attivo più importante, di fronte alle piramidi ancestrali celebreremo la Sacra Cerimonia Maya del Fuoco…


…a Mixco Viejo celebreremo la nostra Sacra Cerimonia del Fuoco di fronte alle piramidi gemelle, che creano equilibrio tra l’energia femminile e quella maschile.

 


Avremo la possibilità di entrare a contatto con i veri messaggi che questa antica tradizione tramanda da secoli e secoli, con il reale messaggio legato all’inizio della Nuova Era e del nuovo Sole e di farne esperienza in prima persona.

Durante il viaggio sarà possibile effettuare sessioni e trattamenti individuali (es. sblocchi energetici, attivazione della ghiandola pineale, lettura del proprio destino attraverso la Croce Maya, divinazioni, pulizie energetiche, lavori su problematiche corporee a livello osseo e di articolazioni e di problematiche ginecologiche femminili) con Carlos e/o con altri Anziani e Anziane che incontreremo.

I posti sono limitati ed è preferibile aderire a questa fantastica esperienza entro la metà di novembre. 
Per iscrizioni dopo questa data potrebbe essere prevista una maggiorazione del contributo o non esserci più posto.
Il viaggio sarà realizzato solo con il raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

Siamo i referenti in Italia di questo magica opportunità e siamo a disposizione per dare qualsiasi informazione.
Gli interessati possono contattarci per richiedere il programma dettagliato e i costi.

Per contattarci:
Jenny Roncaglia e Claudio Colli 
tel. 3471421081;
e-mail: camminolibellula@libero.it
sito internet: www.sciamanesimomaya.org

 


CHI SIAMO:
Carlos Barrios, nato in Guatemala, è storico, antropologo e ricercatore. Dopo aver studiato per 25 anni con gli anziani della tradizione Maya, dall’età di 19 anni, è anche diventato un Ajq’ij Maya: sacerdote del tempo, sciamano e guida spirituale, del Clan dell’Aquila.
Autore del libro tradotto in più lingue: “Il libro del destino”. Ed Verdechiaro

Jenny Roncaglia e Claudio Colli sono Aj Pom Maya, stanno seguendo il Cammino del Fuoco e lo studio del Sacro Calendario Cholq’ij della tradizione Maya. Sono allievo dei sacerdoti Maya del tempo Carlos Barrios e Adriana Rojas.

 

 

 

 

Please reload

Articoli in primo piano

RITUALE MAYA CON IL SACRO CACAO. VENERDÌ 31 OTTOBRE 2019 ORE 21.00. Energia del Cuore in Espansione e il Risveglio dei Doni degli Antenati. Con la pr...

October 18, 2019

1/7
Please reload

Articoli Recenti
Please reload

Tag
Seguici
  • sciamanesimomaya.jpg

© 2013 del Cammino della Libellula. Creato con Wix.com

Sciamanesimo Maya 

Ass. "Il Cammino della Libellula", Piazza San Zenone 1/1, 42121, Reggio Emilia

​telefono: 3471421081; 3473705901; email: camminolibellula@libero.it

  • w-facebook
  • cacao maya.jpg
  • logolibellula.jpg
  • 1453212_256991887784550_1715178251_n.jpg