Il nostro cammino sul Sacro Saq'Be




"Nel corso del nostro ultimo viaggio in Centro America varie sincronicità ci hanno portato a entrare ancora più profondamente nel mondo indigeno del Messico e del Guatemala. Quando pensavamo di avere già i nostri punti di riferimento, è stato come se vari eventi occorsi nell'ultimo anno abbiano voluto farci smuovere dalle nostre certezze e permetterci di fare un ulteriore passaggio che ci permettesse di connetterci ancora di più con il vero cuore della tradizione Maya. Questo processo è stato per noi a tratti molto difficile e confuso, però poi piano piano il puzzle dei fili del destino ha preso forma e noi con lui. Entrare nel mondo indigeno di una tradizione ancestrale come quella Maya, può comportare prove, ostacoli e soglie da attraversare e superare, soprattutto per noi occidentali, però è un profondo processo di scoperta ed evoluzione personale che continueremo a cercare di condividere con tutte quelle persone che continueranno a scegliere di lavorare con noi al Cammino della Libellula. In questo momento, tra gli Abuelos con cui stiamo stringendo sempre più un profondo legame, ci troviamo a condividere il cammino di questa incredibile Tradizione con una persona molto speciale che vive in Guatemala sul Lago Atitlan... Si tratta di Juan Manuel Mendoza, appartenente ai Maya Tz'utuil e discendente della famiglia Mendoza che rappresenta da tempo immemorabile un forte lignaggio di sacerdoti Maya Aj'qij'ab. Prima di lui suo padre Don Francisco e sua madre dona Maria sono stati scelti dagli Anziani per essere a capo della Confraternita delle Anime. Nel 2012, il padre abbandonando questo piano di realtà, ha lasciato a Juan Manuel il compito di portare avanti la saggezza tramandata dalla sua famiglia e dagli antenati. Juan Manuel, oggi, insieme a sua moglie porta avanti questa chiamata con grande cuore e impeccabilità nonostante le mille difficoltà che sussistono quotidianamente in Guatemala per il popolo indigeno e per chi al suo interno cerca di preservare la Tradizione. Poichè crediamo nella reciprocità e per continuare a ripagare delle opportunità che Juan Manuel e altri Abuelos ci stanno offrendo, il Cammino della Libellula continuerà a organizzare iniziative che non solo permettano alla Tradizione Maya di giungere e diffondersi qui in Italia, ma che allo stesso tempo possano sostenere l'impegno e la vita di questi Saggi e Sagge indigeni Maya".

Jenny e Claudio

#saggezzamaya

48 views

© 2013 del Cammino della Libellula. Creato con Wix.com

  • w-facebook
  • cacao maya.jpg
  • logolibellula.jpg
  • 1453212_256991887784550_1715178251_n.jpg

Sciamanesimo Maya 

Ass. "Il Cammino della Libellula", Piazza San Zenone 1/1, 42121, Reggio Emilia

​telefono: 3471421081; 3473705901; email: camminolibellula@libero.it