AGENDA MAYA 2014. INTRODUZIONE


Gli Abuelos, gli Anziani Maya, hanno lasciato un'eredità straordinaria all'umanità. In questa si riassume tutta la saggezza del Mondo Antico. È lo strumento più utile e trascendente, tanto per la singola persona quanto per tutte le Nazioni, esso ci dà le informazioni per una evoluzione completa e armonica. Sto parlando né più né meno che del Sacro CHOLKIJ o TZOLKIN, il Calendario Sacro, la conta dei giorni".

Don Ramón Carabala (saggio maya)

Il Chol'kij o Calendario Sacro, è matematicamente perfetto. La sua accuratezza è la sintesi di secoli di osservazione e studio da parte dei grandi astronomi, astrologi, matematici e saggi Maya.È lo strumento su cui si fonda la società e la vita quotidiana Maya, anche ai giorni nostri. Questo calendario è basato sulla danza costante di energie, all'interno di ciò che è conosciuto nel mondo Maya come Najt, che non è altro che una gigantesca spirale nella quale si trova la realtà in cui viviamo.Il Najt (spazio-tempo) è il risultato della convergenza di 20 energie, 10 delle quali sono celesti e sono collegate alle dita delle mani degli esseri umani, mentre le altre 10 rappresentano la corrente tellurica e si riferiscono alle dita dei nostri piedi, che sono la parte del nostro corpo a contatto con la Madre Terra.Ciascuna di queste 20 energie si presenta in 13 diverse declinazioni-potenze, da cui risulta in totale la presenza di 260 possibili manifestazioni energetiche.Così, il Chol'kij è un calendario che si fonda sulla misurazione di queste energie dentro al Najt.Prevede una durata di 260 giorni (energie), ed è rappresentabile come una ruota che gira senza interruzione. Questo sistema di misurazione, non prende in considerazione le posizioni del Sole, della Luna o delle stelle, dal momento che è un calendario energetico-dimensionale.Gli Aj´ki´jab o Guide Spirituali Maya, come custodi della Tradizione, si assumono lo speciale impegno di registrare il tempo e di contare i suoi giri perché in ognuno di essi si trova registrata la storia del mondo. Il tempo gira nell’infinita spirale del gran Kan e in ognuna delle sue curve c'è un eterno ritorno, che determina ogni volta una somiglianza negli eventi che vanno ad accadere. Così per noi è possibile conoscere il destino, nello stesso modo in cui conosciamo il cammino dell’abuelo (nonno) Sole e della abuela (nonna) Luna, che vanno e vengono ogni giorno, così conosciamo il moto dell’andare e tornare di noi esseri umani. In questo modo sappiamo cogliere la fortuna e le possibilità e prevedere gli eventi. IL SEGNO MAYA Il Chol´kij è quindi uno strumento essenziale per capire il flusso energetico che influenza l'essere umano in positivo e in negativo.Conoscere le energie che scorrono dentro di noi e in tutto ciò che ci circonda, ci permette di posizionarci in ciò che conosciamo come realtà e di fare parte di questa danza armoniosa, dentro alla quale esistiamo.Basandosi sulla data di nascita, gli Aj´kij'ab o Guide Spirituali Maya, trovano il segno Maya personale di ogni essere umano. Questo fornisce preziose informazioni sulla conformazione energetica della persona, sulle sue abilità e anche circa le difficoltà che possono presentarsi nella sua vita come opportunità di crescita. Ma ancora più importante è il fatto che il Segno Maya rappresenta la guida per identificare la missione personale di ognuno di noi.La società moderna ha perso la strada. I nostri giovani seguono i parametri, credono e danno valore ad un sistema in cui si confonde la felicità con il possesso di beni materiali. Ci indebitiamo più di quello che possiamo pagare, semplicemente perché siamo convinti che dobbiamo mantenere un'immagine davanti agli altri. Le nostre vite sono vuote... e nel tentativo di colmare questa voragine, molti cercano una via di fuga attraverso l’alcol, i farmaci, la televisione, i giochi o il sesso sfrenato. L'umanità è disorientata e timorosa.Ci siamo allontanati da noi stessi. Non possiamo fidarci di nessuno... ci sentiamo indifesi e soli.Tutto questo, semplicemente perché non sappiamo quale sia il vero scopo della nostra vita... perché non sappiamo dove andare. Abbiamo scelto la nostra carriera professionale sulla base del ritorno economico che grazie a essa avremmo avuto o assecondando i desideri dei nostri genitori. Ma mai ci siamo domandanti se questa rispondeva allo scopo del nostro spirito in questa vita, situazione che ci avrebbe portato gioia e soddisfazione.Da questa prospettiva, ogni passo che noi facciamo per scoprire chi siamo e qual è il nostro scopo nella vita, sarà essenziale.Nel mondo Maya classico, la prima cosa che i genitori facevano quando un bambino nasceva era andare in cerca dell’Aj' kij'ab, in modo che questi elaborasse il segno Maya del figlio. In questo maniera, coloro che dovevano essere responsabile della educazione di questo nuovo essere umano, potevano sapere chi era in realtà nella sua essenza e sostenere il destino che il suo spirito aveva scelto, per assolvere al proposito che gli corrispondeva in questa vita per la sua evoluzione. Così, i suoi educatori potevano accompagnarlo nel suo cammino, senza interferire con esso.Conoscere l'energia con cui siamo nati, le nostre tendenze nei vari aspetti della vita, le nostre capacità e anche le nostre debolezze, ci permetterà di armonizzarci con noi stessi e con tutto ciò che ci circonda.Il segno Maya consente a ciascun essere umano di realizzare un cammino interiore di autoconoscenza e di espansione.Trovare il nostro "scopo di vita", ci permetterà di ritrovare la nostra strada personale e di sviluppare il nostro potenziale. QUESTA AGENDA Quando una persona scopre il suo segno Maya e comprende il flusso di energie che si manifestano ogni giorno, inizia a partecipare a questa danza di armonia che è la creazione.Dobbiamo avvertire che la conoscenza del Chol´kij è molto profonda, perché si basa sull'energia individuale e come questa si relaziona con tutto ciò che la circonda. Pertanto, le informazioni presenti in questa agenda possono essere considerate come il punto di partenza per tutti coloro che volessero intraprendere l'avventura di comprendere la loro essenza energetica e quella delle energie, che fluendo ogni giorno, finiscono per avere un forte impatto sulle nostre vite.In questa agenda troverai la corrispondenza tra il calendario Gregoriano e il Chol'kij, accompagnata da una preghiera che può rappresentare un tema di meditazione o di azione per quella data.Ti consigliamo di prendere piccole note dei principali eventi che affronterai ogni giorno... non dimenticare i sogni che ricordi o le immagini che ti colpiscono, le persone che incontri, come stai di salute, se ti senti felice o depresso. Questo piccolo compito, diventerà un'efficace guida per iniziare a comprendere come ti influenzano le energie.Poco a poco, tutto sarà più chiaro e capirete i giorni che vi sono favorevoli per determinate attività e quelli che non lo sono.Troverete anche una breve descrizione dei segni che compongono il Calendario Sacro e alcune informazione aggiuntive, molto preziose per il processo di conoscenza di te stesso e per armonizzarti con tutto ciò che ti circonda.

L'AGENDA VIENE STAMPATA COME EDIZIONE LIMITATA.

E' POSSIBILE AVERE UNA COPIA DELL'AGENDA ATTRAVERSO UNA DONAZIONE AL CIRCOLO "IL CAMMINO DELLA LIBELLULA".

NON ESITARE A CONTATTARCI!

#saggezzamaya

5 views

© 2013 del Cammino della Libellula. Creato con Wix.com

Sciamanesimo Maya 

Ass. "Il Cammino della Libellula", Piazza San Zenone 1/1, 42121, Reggio Emilia

​telefono: 3471421081; 3473705901; email: camminolibellula@libero.it

  • w-facebook
  • cacao maya.jpg
  • logolibellula.jpg
  • 1453212_256991887784550_1715178251_n.jpg